*
*
*

PKF Croazia

Global Expertise With Local Knowledge

Servizi

PKF Tax Consulting Antičić

Realizzazione dell'elaborato sui prezzi di trasferimento (Transfer pricing)

Il termine “prezzi di trasferimento” è regolato nella Repubblica di Croazia dalla Legge sull'imposta sull'utile, dall'articolo 13 della Legge sull'imposta sull'utile e dall'articolo 40 del Regolamento sull'imposta sull'utile.

La questione inerente ai prezzi di trasferimento si presenta nella determinazione e nel rispetto del principio dei prezzi di trasferimento nell'acquisto di materie prime, semilavorati, servizi e nella vendita di prodotti finali e servizi.

In modo da poter determinare e valutare se i rapporti d'affari tra le persone collegate sono stati concordati in base ai prezzi di mercato, è prevista l'applicazione dei seguenti metodi:

  • metodo dei prezzi comparabili non controllati
  • metodo dei prezzi commerciali
  • metodo d'aggiunta dell'utile lordo sui costi
  • metodo di suddivisione dell'utile e
  • metodo dell'utile netto.

Nella scelta del metodo per determinare i prezzi di trasferimento è necessario applicare quel metodo che si può applicare nella gestione di un gruppo di società e che è permesso delle norme fiscali sulla tassazione dell'utile nei Paesi in cui le società svolgono il commercio tra di esse. Nella determinazione dei prezzi di trasferimento vengono compresi tutti i costi, dalla produzione alla vendita all'acquirente finale, e viene stabilito l'utile complessivo dal prodotto sul mercato, che poi viene suddiviso tra le società collegate. Il prezzo di trasferimento comprende la parte corrispondente dell'utile complessivo del prodotto realizzato su tale mercato che appartiene alla Casa madre.


Get In Touch

Fill in the form below to contact us

* *
*